in

Mazzei, evento annuale dei Cavalieri Wine Club


Lo scorso 11 giugno si è tenuta una giornata dedicata ai Cavalieri del Wine Club Mazzei che sono stati accolti a Castello di Fonterutoli per vivere l’esperienza annuale di scoperta della Tenuta e dei suoi vini. Le 150 persone da diverse parti del mondo hanno potuto sperimentare tre diverse modalità per conoscere da vicino i terroir da cui provengono le uve per le tre Gran Selezione che quest’anno sono state le vere protagoniste dell’evento.

Percorso di trekking, giro in e-bike o visita guidata in macchina nelle tre zone di provenienza delle Gran Selezione, sono state le esperienze proposte per entrare nel mondo dell’Azienda e scoprirne da vicino ogni sfaccettatura.

A seguire si è tenuta la degustazione in anteprima della nuova annata 2019 dei tre Cru: Castello Fonterutoli, Badiòla e Vicoregio guidata dall’enologo Carlo Ferrini e alla presenza del DG di Italesse che ha supportato l’evento con i propri bicchieri. Infine la cena di gala nella piazza del borgo di Fonterutoli adiacente alla Villa Mazzei. L’obiettivo dell’evento annuale dei Cavalieri è quello di rafforzare il legame tra l’azienda e i soci che sposano in maniera più ampia la filosofia del Wine Club.

Il Mazzei Wine Club, è stato creato nel 2007 come spazio di condivisione che oltrepassa i confini geografici per creare una comunità di appassionati in costante contatto con la famiglia, mettendo al centro le persone e la loro voglia di conoscere e approfondire la filosofia, la storia e il futuro dei vini aziendali; è costituito da tre livelli di membership e conta soci provenienti da 34 Paesi.

Per scoprire come funziona https://wineclub.mazzei.it/it/wine-club/

Mazzei: contemporanei dal 1435

Uno stretto legame unisce la famiglia Mazzei al mondo del vino fin dai tempi più antichi e, in particolare, vi è un connubio indissolubile con la Toscana e il Chianti Classico, denominazione dove i Mazzei spiccano da sempre per eccellenza e visione. Attenzione ai valori e continua ricerca si incontrano in tutte le Tenute di proprietà della famiglia, due delle quali si trovano in Toscana (Castello di Fonterutoli nel Chianti Classico e Belguardo in Maremma) mentre Zisola, giace a Noto, nella Sicilia sud-orientale.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e rimani aggiornato sulle novità del panorama vitivinicolo italiano. Prova, ti puoi cancellare quando vuoi!!!


Fonte: https://www.bereilvino.it/feed/

Gran Medaglia d’Oro e Medaglia d’Oro a Villa Saletta al Concours Mondial de Bruxelles